Content Marketing, 24 tool utili in un’infografica

mercoledì, 21 ottobre, 2015

Creare e distribuire contenuti sul web è un lavoro che richiede molto tempo e una precisa strategia di Content Marketing.
Per agevolare la ricerca, la creazione e la distribuzione sulle varie piattaforme web di contenuti esistono diversi strumenti online: eccone alcuni suggeriti da un’infografica realizzata da Yourescapefrom9to5.com.

Strumenti per la ricerca di nuove tematiche

Produrre contenuti interessanti e di qualità è fondamentale per ottenere buoni risultati ma può capitare di non avere idee per scrivere nuovi post.
In questo caso è utile ricorrere ai tool pensati per la ricerca di nuove idee da sviluppare, tra questi Buzzsumo, Google Trends, LinkedIn Pulse e Twitter (che oltre ad essere una buona piattaforma per la distribuzione permette di individuare facilmente i trend del proprio settore di riferimento).

Strumenti per la creazione di contenuti

Una volta individuate le tematiche giuste è necessario passare allo step successivo creando dei validi contenuti da pubblicare. Per farlo è preferibile non scrivere direttamente nel backend del CMS che utilizziamo ma preparare gli articoli con appositi programmi per l’elaborazione di testo come Word o Google Docs.
Valutiamo inoltre la possibibilità di creare dei contenuti visuali: le immagini hanno un potere eccezionale in termini di comunicazione e possono essere un ottimo veicolo per la diffusione di un contenuto. Sfruttiamo i nostri contenuti testuali per realizzare infografiche grazie a tool online come Visua.ly e Infogr.am.
Se non si ha il tempo di creare contenuti ci si può anche affidare a servizi di Web Copywriting esterni.

Strumenti per la distribuzione dei contenuti

Molti blogger pensano che sia sufficiente pubblicare il nuovo contenuto e condividerlo sui principali social network, in realtà non è così. La distribuzione dei contenuti è molto importante ed è qui che tool e plugin possono fare davvero la differenza portando al sito traffico e visibilità.
Tra i tool da sfruttare per dare visibilità ai nuovi conenuti troviamo:

  • Plugin SEO come Yoast e All in one SEO;
  • Buffer per gestire la programmazione degli aggiornamenti su più piattaforme social;
  • Plugin per il social sharing da integrare direttamente negli articoli;
  • Google Webmaster Tools per monitorare i dati e correggere eventuali errori che possono penalizzare il sito riducendone la visibilità.

24 strumenti per fare Content Marketing

Articoli correlati