Pinterest per le aziende: consigli utili

martedì, 23 aprile, 2013

Quando si parla di social network per il business ci si limita spesso a prendere in considerazione Facebook, Twitter e Google Plus mentre ci sono numerose piattaforme social che offrono grande visibilità come Pinterest.
È chiaro che le piattaforme su cui applicare delle strategie SEO e Social Media Marketing vanno scelte sulla base della tipologia di business e del target e, nel caso specifico di Pinterest, sono favoriti i Brand legati alla vendita al dettaglio che possono sfruttare appieno il potere comunicativo delle immagini per promuovere i propri prodotti.

Pinterest sta crescendo rapidamente: molti Brand hanno attivato un proprio profilo business e non è un caso che tra i top 10 (per numero di follower) compaiano proprio aziende che operano nel settore della vendita al dettaglio. Tra i Brand più popolari su Pinterest Starbucks, Disney, Sony e Zara.

Alcuni consigli per i Brand che usano Pinterest

Per promuovere efficacemente i propri prodotti su Pinterest è importante:

  • Conoscere il proprio target: è fondamentale conoscere le caratteristiche del target al quale ci si rivolge, che tipo di informazioni cerca e cosa si aspetta dal Brand.
  • Creare board tematiche: sulla base della profilazione del target realizzare delle board tematiche che propongano immagini coerenti con delle linee guida e che, soprattutto, non siano eccessivamente promozionali ma vadano a coinvolgere emotivamente l’utente, ad ispirarlo.
  • Moderare le board: seguire l’attività legata alle diverse bacheche rinforzando, se necessario, le più deboli.
  • Divertirsi: Pinterest è un social network divertente e informale dove si passa piacevolmente il tempo ed è importante adottare lo stesso atteggiamento per creare una sintonia tra Brand e potenziali clienti.

Un esempio vincente è quello del profilo Pinterest di Starbucks, catena internazionale di caffetterie, che punta a coinvolgere l’utente attraverso board che richiamano emozioni come ‘Coffee Moments’ e ‘Inspiring Spaces’ nelle quali non si tenta di vendere il prodotto ma di avvicinare gli utenti alla passione per il caffè.

Starbucks, profilo Pinterest

Fonte: Searchenginewatch.com

Articoli correlati