L’importanza delle ricerche locali nell’indagine ThinkWithGoogle

mercoledì, 26 agosto, 2015

Google ha effettuato una ricerca (pubblicata su ThinkWithGoogle) sulle modalità di utilizzo della ricerca da mobile per sei settori (viaggi, finanza, vendita la dettaglio, attività locali, tecnologia e media/intrattenimento). In particolare lo studoi voleva capire quale fosse l’oggetto della ricerca e quali fossero le azioni successive alla ricerca. Sono stati utilizzati i dati di Ipsos Access Panels per analizzare utilizzo e comportamento degli utenti in merito a ricerche generiche e locali su diversi dispositivi e per diversi settori. I dati di Google Consumer Surveys sono serviti per soffermarsi sul comportamento di ricerca locale specifico per ogni settore.

Consulenza per campagne AdWords

Vediamo domande e risposte ricavate dalla ricerca

Ricerca locale e generica hanno lo stesso peso nella ricerca di un prodotto da mobile?

Le ricerche generiche sono fondamentali per il 93% degli utenti di smartphone, mentre il 91% usa lo smartphone per fare ricerche locali che includano l’indirizzo fisico, la disponibilità nel punti vendita, assistenza clienti e recensioni:

  • orari di apertura (56%),
  • disponibilità dei prodotti (41%)
  • indicazioni stradali (40%).

informazioni ricerche locali

Fra i settori analizzati, quello che maggiormente viene indagato da mobile è quello della vendita al dettaglio (56%), seguito da media/intrattenimento (47%) e turismo (36%).

ricerche mobile settori

Quando si crea una campagna AdWords rivolta alle ricerche locali è quindi importante, specie per il settore della vendita al dettaglio, includere le informazioni più rilevanti per l’utente: contatti, recensioni, prezzi.

L’immagine seguente mostra le informazioni più ricercate in funzione del settore, conoscere questi dati consente agli operatori dei vari settori di conoscere quali sono le informazioni da includere negli annunci pubblicitari per favorire l’azione da parte dell’utente.

informazioni ricerche locali per settore

Dopo le ricerche locali vengono intraprese azioni?

La maggior parte (72%) delle ricerche da mobile vengono effettuate all’inizio del processo di acquisto, per trarre ispirazione e raccogliere informazioni, solo il 24% ha lo scopo di finalizzare l’acquisto.

Dalla ricerca è emerso che a seguito della ricerca da mobile l’86% degli utenti smartphone ha intrapreso un’azione e ben il 47% lo ha fatto entro un’ora dalla ricerca.

decisioni post ricerca

I consumatori vorrebbero annunci promozionali personalizzati in funzione della località?

Il 63% degli utenti smartphone si aspetta di trovare annunci personalizzati in funzione della città o del CAP, mentre il 62% personalizzati in funzione dell’esatta area geografica (dintorni) in cui si trovano.

Per rispondere a questa esigenze l’ideale è creare campagne AdWords locali, che consentono di aggiungere le informazioni che gli utenti si aspettano di trovare. Da mobile l’estensione più usata è quella riguardante le indicazioni stradali (44%), seguita da quella delle recensioni (43%) e i sitelink (28%).

estensioni annuncio locale

Nel report che può essere scaricato da ThinkWithGoogle è possibile trovare ulteriori dati emersi dalla ricerca riguardanti le caratteristiche demografiche degli utenti, le specifiche per ogni categoria di prodotto e le applicazioni più usate per effettuare le ricerche.

Articoli correlati