Come influisce il tempo di caricamento di un sito web da mobile

martedì, 22 luglio, 2014

Vi è mai capitato, mentre navigate da desktop, di incontrare qualche sito web che sembra metterci una vita per aprirsi? Immaginiamo di si, capita ancora, purtroppo.
La questione, tuttavia, è che molto spesso quell’attesta non è, guardando in termini assoluti, così enorme.
In fila dal fornaio siamo certamente più propensi ad attendere, per altro attendere solo 10 secondi ci sembrerà un miracolo. La percezione del tempo cambia sul web, e non solo. Quanta probabilità avreste di trovare, proprio attaccati al vostro fornaio, altri 9 fornai? Nessuna.
Sul web la competition è all’ordine del giorno e se un sito web ci mette troppo a caricarsi, fosse anche il primo sulla serp, l’utente passa al secondo, al terzo ecc ecc.

Quante volte siete incappati, navigando con il vostro smartphone o tablet, in siti che mentre aspettavate la loro apertura avreste potuto scendere dal fornaio, attendere in fila, comprare pane, pizza e dolci e fare una sosta al bar per prendere un caffè?
Molto spesso e molto probabilmente non sono siti web responsive.

L’infografica sottostante, realizzata da Kissmetrics e intitolata How loading time affects your bottom line, ci mostra proprio alcuni dati sulla “disponibilità” degli utenti ad attendere il caricamento di un sito web da mobile.
Per esempio, facendo una comparazione tra Mobile e Desktop, gli intervistati si aspettano che il tempo di caricamento da mobile phone sia:

  • leggermente più lento : 31%;
  • almeno veloce quanto da desktop: 25%;
  • più o meno uguale a quello da desktop: 21%;
  • più veloce di quello da desktop: 12%;
  • molto più veloce di quello da desktop: 11%

infografica kissmetrics

Articoli correlati