Web Marketing per start-up all’Università della Tuscia

martedì, 2 settembre, 2014

Il 12 settembre il Web Marketing entra all’Università della Tuscia con un evento gratuito dedicato alle start-up.
Nell’Aula Magna del Dipartimento Economia e Impresa di Ingegneria Industriale di Viterbo (in via del Paradiso 7) ci saremo anche noi di PMIservizi come relatori, presenteremo un intervento maturato dall’esperienza decennale con le Piccole e Medie Imprese, che offrirà consigli e spunti di riflessione sulle opportunità che il Web Marketing può offrire.

Si parlerà di budget, preventivi, figure professionali necessarie alla strategia, inbound marketing, competitive SEO, web analytics; ci sarà posto anche per momenti conviviali, anch’essi gratuiti, dai break coffe al buffet a pranzo, fino ad arrivare alle ore 17.45 con una birra party, birra alla spina artigianale offerta dal Birrificio Turan.

Per registrarsi gratuitamente (i posti sono limitati) e ottenere ulteriori informazioni potete visitare questo link www.enjoineering.com/webstarter/

L’evento in questione, organizzato da Enjoineering e Marketing 4 Universities, è solo l’inizio di un percorso che vedrà svolgere ulteriori incontri, tutti volti ad approfondire le specifiche tematiche del marketing online, dalla SEO all’ADV, passando per i Social e molto altro ancora.

Le start-up nel 2014

Conosciamo tutti piuttosto bene le difficoltà che interessano le aziende, e non solo le PMI. Nel 2014 l’avvio di una nuova impresa può apparire più complicato di quanto potesse esserlo una decina di anni fa. Tuttavia c’è anche l’altra faccia della medaglia: le opportunità offerte, ad oggi, da strategie mirate di Web Marketing sarebbero state addirittura impensabili dieci anni fa.

Da parte nostra cercheremo di diffondere anche questo messaggio durante l’evento, cogliere le opportunità che il web offre, a più livelli, riuscire ad essere speranzosi nel futuro, soprattutto perché il futuro è nelle nostre mani: “… la pazzia più pazza di tutte è vedere la vita com’è e non come dovrebbe essere” – Miguel de Cervantes.

Articoli correlati