Aggiornamento del profilo Facebook: finalmente disponibile Timeline

venerdì, 16 dicembre, 2011

Nella conferenza di San Francisco di settembre scorso, Mark Zuckerberg aveva definito Timeline come un nuovo modo di condividere le proprie esperienze di vita, un nuovo strumento di Marketing per chi gestisce campagne pubblicitarie su Facebook e allo stesso tempo un’innovazione puramente social che trasformerà il network in un vero e proprio diario personale online.

Da Giovedì 15 Dicembre, in tutto il mondo è finalmente disponibile il tanto atteso aggiornamento del profilo Facebook: Timeline che trasporterà praticamente tutte le homepage personali verso una nuova impostazione grafica in stile Web 2.0 composta da un header personalizzabile e varie sidebar da gestire inserendo le proprie informazioni e app condivise.

Come passare a Timeline:

Gli oltre 800 milioni di utenti di Facebook potranno scegliere se attendere la notifica “pop-up” sullo schermo che inviterà prossimamente al passaggio al nuovo profilo oppure se iniziare ad usare il nuovo “diario” da subito, usufruendo di 7 giorni di prova collegandosi alla pagina informazioni aggiornamento a Timeline ufficiale. In questa pagina si potranno conoscere tutte le nuove features dell’aggiornamento oltre ad avere la possibilità di capire in che modo Facebook pubblicherà le informazioni degli anni passati.

Facebook comunica inoltre che entro il 22 Dicembre il passaggio a Timeline sarà definitivo per tutti e nella “lotta alla concorrenza” rassicura gli scettici affermando: “Timeline sarà un nuovo modo di condividere la propria presenza sociale”, si potranno automaticamente organizzare le foto con semplicità, aggiornare lo stato come sempre e gestire tutta la cronologia della nostra vita sul social network blu scegliendo con più facilità le opzioni di condivisione.

Gestire la propria storia online:

Tramite la barra laterale della testata Timeline offrirà la possibilità di poter vedere tutta la propria storia (linea temporale) sia a noi che ai nostri amici; è consigliabile attivare il nuovo profilo da subito, per avere così a nostra disposizione 7 giorni per poter provare il nuovo sistema organizzando così la pagina. In questo modo abbiamo la possibilità di gestire la privacy della linea temporale, rimuovere tutte le foto indesiderate, gli aggiornamenti di stato “imbarazzanti” e i commenti o i post seppelliti ormai negli anni, preparando così con attenzione il proprio profilo ed attendere la pubblicazione definitiva.

Articoli correlati