Su Google.com scegli il “livello di lettura”

venerdì, 20 maggio, 2011

Provate a digitare su Google.com, per esempio, la parola chiave SEO ma va bene anche photografy, technology ecc ecc.
A sinistra vedrete scritto More search tools, bene, cliccateci sopra.
Cercate nelle nuove voci: Reading level. Trovato? Bene, cliccateci sopra

Come primissimi risultati (che poi non sono risultati nel vero senso della parola) troverete una sorta di grafico che mostra la percentuale di contenuti presenti in base al livello di competenza, ovvero:

  • Basic
  • Intermediate
  • Advanced

Sulla sezione di Google (in Lingua Inglese) dedicata Web Search › Help articles › Google search basics › Features › Reading level si dice (tradotto):
“Qualche volta potresti aver bisogno di restringere i risultati della ricerca a uno livello specifico di lettura. Per esempio un insegnante di scuola media alla ricerca di contenuti per i suoi studenti potrebbe aver bisogno di pagine web scritte ad un livello di lettura di base, mentre uno scienziato potrebbero voler limitare i risultati solo a un livello avanzato.”

Questa possibilità non è ancora presente per Google.it (in realtà se guardate bene ci sono diverse funzionalità per Google.com che a noi mancano, ma può essere davvero questione di poco tempo).
A che cosa può servirci Reading level?
Innanzitutto a quanto appena “detto” da Google e non è poco..il risparmio di tempo è notevole!
Tuttavia per chi fa il nostro lavoro sarà interessante capire il “criterio” di scelta da parte del motore di ricerca nell’attribuire un livello piuttosto che un altro a una pagina web a un sito.
Per ora quello che possiamo vedere è che i risultati, effettivamente, cambiano.

Cerchi visibilità sul web?
Chiedici come!
Preventivi GRATUITI!

Articoli correlati