Vittime amianto, attivato il fondo previdenziale

lunedì, 24 gennaio, 2011

Il 13 gennaio 2011 dopo un lungo iter legislativo, e dopo un’attesa di quattro anni è stato finalmente approvato dal Senato della Repubblica il Fondo per le vittime dell’amianto, fondo destinato al sostegno dei lavoratori malati e al sostentamento dei familiari di lavoratori deceduti per malattie dovute al contatto con la sostanza nociva.

fondo vittime amianto

Attivato il fondo previdenziale per le vittime dell'amianto

L’attivazione del Fondo era in cantiere da quattro anni, istituito nel 2007 dall’allora Presidente del Consiglio Prodi, con l’Art. 1 comma 241 della Legge N.247 2007. I cambi di Governo e le legislature successive ne hanno ritardato l’immediata e prevista attivazione e ora sembra che l’iter si sia finalmente risolto.

Fondo per le vittime dell’amianto

Questo il testo integrale dell’articolo 1 della Legge 247/07 in cui veniva annunciata la nascita del fondo per le vittime da amianto. “È istituito presso l’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL), con contabilità autonoma e separata, un Fondo per le vittime dell’amianto, in favore di tutte le vittime che hanno contratto patologie asbesto-correlate per esposizione all’amianto e alla fibra «fiberfrax», e in caso di premorte in favore degli eredi”.

Il fondo prevede prestazioni aggiuntive erogate dall’Inail con due acconti e un conguaglio. In particolare:

  • Dal 2011 l’entità del primo acconto è pari al 10% dell’importo del rateo di rendita. Il secondo acconto sarà erogato entro il 30 giugno del 2012 con conguaglio finale erogato entro il 31/12/2012
  • Per ciò che riguarda il saldo per gli anni 2008 e 2009 il quantum del 20% della rendita sarà pagato entro il 31 dicembre 2001
  • Per quanto riguarda il 2010 l’erogazione della prestazione aggiuntiva del 15% della rendita messa in pagamento entro il 31 dicembre 2012

Benefici previdenziali amianto

Questo il testo completo della Legge 24 dicembre 2007, n. 247 pubblicata sul sito Inail.

Questo il testo completo (formato PDF) del decreto attuativo del Fondo per le vittime dell’amianto pubblicato sul sito CGIL.

Laboratorio per l’analisi della presenza di amianto

Articoli correlati