Festival dell’economia 2012, anteprima a Bari, poi Trento e Rovereto

giovedì, 17 maggio, 2012

Tutto pronto per il Festival dell’Economia 2012 che si svolgerà su due date, la prima, una sorta di corposa anteprima, è in programma il 19 Maggio pv a Bari mentre la seconda, a Trento e Rovereto, vedrà lo svolgersi della manifestazione dal 31 Maggio a 3 Giugno.

Cosa prevede l’evento

Trattandosi di una manifestazione dedicata all’economia l’argomento base non poteva che essere la grande crisi economica che sta interessando un po’ tutte le Nazioni.

Lo spunto sarà quindi un’analisi approfondita di una questione sociale che sempre più vede coinvolti, per ragioni diverse ma con problemi simili, i giovani e gli anziani.

I primi hanno gravi problemi a entrare nel mondo del lavoro mentre i secondi ne hanno per quanto riguarda la liquidità con l’avanzare degli anni.

Un altro aspetto che sarà motivo di dibattito è quello legato al numero dei giovani NEET (Not in Education, Employment, and Training), ovvero ragazzi che non lavorano e al tempo stesso neanche studiano, la particolarità di questo dato è nel fatto che tale numero è tanto maggiore quanto è alto il numero dei cosiddetti giovani anziani, ovvero persone di una certa età che comunque sarebbero perfettamente in grado di lavorare.

E’ un dato significativo dal punto di vista sociale, fondamentalmente le politiche che hanno portato a molti pensionamenti anticipati non stanno funzionando perché, di fatto, non si liberano posti di lavoro.

Non è un caso che il sottotitolo del Festival sia Cicli di vita e rapporti tra generazioni, proprio a voler sottolineare che è necessario costruire un dialogo generazionale perché possa trovarsi una via di uscita a questa crisi economica.

Particolare attenzione verrà rivolta alle idee di giovani imprenditori e quali siano le forme di finanziamento alle Imprese in Italia.

Informazioni utili

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita e non è prevista alcuna forma di prenotazione, ulteriori in formazioni sul Festival sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento.

Articoli correlati